Cos’è Melogranando? Il portale di riferimento del Melograno

Il frutto della vita osservato e raccontato da chi non si accontenta del suo nome latino.

 

Melogranando.com nasce per rispondere alla vera prima grande domanda sul melograno: come si apre? Con un click.

Melogranando.com è un portale dedicato a una pianta che l’affronta maneggiandola non solo con il pollice verde, bensì anche con le papille gustative, il naso, l’ingegno e la curiosità. Una pianta che è radici e foglie, che è storia e cultura, cucina e medicina, ornamento e nutrizione.

Melogranando Logo
Melogranando Logo

Il portale, pensato e interamente dedicato al frutto della vita, che in quanto tale non poteva non mancare di un lato misterioso, interroga la melagrana, la osserva, la assaggia, la lascia crescere e la pota. Lascia soprattutto che si racconti da sé, attraverso oltre 5 mila anni di storia e innumerevoli ricette possibili. Provando a rispondere da un’unica domanda di partenza, “come aprirlo?”, fornisce gli strumenti utili per conoscere un frutto che è vitamina C e fosforo, vitamina K e potassio, antitumorale e antiossidante, toccasana per le donne e “medico curante” per chiunque.

Affrontando la coltivazione, le origine storiche, le declinazioni in cucina, la sua forma liquida (il succo) e la sua forma solida (i grani), la sua composizione e la sua estetica, melogranando.com fa di un frutto troppo spesso abbandonato in mezzo alle nature morte natalizie un vero protagonista della quotidianità e della propria salute.

Per riuscirci il portale piante le radici nella botanica, fa crescere i rami nella storia, mette le foglie in cucina, fiorisce nella cultura e al termine di un percorso così ricco di informazioni, curiosità, storie e documentazioni fa nascere un frutto che è mille frutti, una scatola preziosa per tanti piccoli tesori rossi fuoco.

cos'è melogranando
Melagrana

Ogni post uno spunto per la ricetta di domani, ogni articolo un’informazione sulla storia di ieri o su una scoperta di oggi. melogranando.com incuriosisce, informa, avvicina, racconta e rende merito a un frutto che in pochi ricordano e di cui in tanti potrebbero godere.

Proponendosi come portale di riferimento, attento e preciso, melogranando.com e le sue altre braccia operative (Facebook, Twitter, Google+) risponde alle tante domande che inseguono e interrogano il frutto nato in Asia migliaia di anni fa e oggi protagonista di coltivazioni in tutto il mondo. Come spremerlo per goderne al massimo dei suoi grani? Perché è spesso rappresentato in mano a Gesù Bambino? Come coltivarlo? È vero che previene ictus e infarto? Perché è nel nome di Granada e nello stemma del Comune di Bazzano?

Un frutto con tanti grani, tante risposte con un solo click. Melograndando.com