Un dolce al cucchiaio dalla consistenza morbida e avvolgente, un esplosione di gusto colorato e dal delicato equilibrio, dove il dolce della melagrana è bilanciato dall’amaro del cacao e dal retrogusto acidulo della panna yogurt.

Cosa ci metto?
Ingredienti per 4 persone
PER LA GELATINA DI MELAGRANA:
1 melagrana
3 fogli di colla di pesce

PER LA PANNA YOGURT ALLA VANIGLIA:
200 ml di panna liquida
250 g di yogurt bianco
½ stecca di vaniglia

PER LA CHANTILLY AL CACAO AMARO:
90 g di zucchero semolato
2 tuorli
500 m di latte
50 g di maizena
200 ml di panna liquida
3 cucchiai di cacao amaro

3-4 fette di pain d’epice

gelatina melagrana

Tempi preparazione: 3 ore 30 minuti

Come lo preparo?
PER LA GELATINA:
Apri una melagrana, ricavane i chicchi e frullali. Filtra il succo e versalo in un pentolino.
Appena il succo sta per bollire, aggiungi i fogli di colla di pesce ben strizzati e precedentemente ammorbiditi in acqua fredda.
Fai sciogliere la colla di pesce a fiamma spenta.
Versa la gelatina in una teglia coperta da pellicola trasparente. Copri e riponi in frigorifero per 3 ore, sino a quando la gelatina non si sia ben solidificata per essere tagliata a cubetti.

PER LO YOGURT PANNA ALLA VANIGLIA:
Monta leggermente la panna in modo che diventi lucida ma non troppo dura. Aggiungi i semi di vaniglia. Mescola delicatamente. Unisci lo yogurt bianco.
Il composto finale dovrà essere spumoso e omogeneo. Conserva in frigorifero sino al momento dell’utilizzo.

PER LA CHANTILLY AL CACAO AMARO:
Prepara una crema leggera montando i tuorli con lo zucchero. Non appena avrai ottenuto un composto spumoso, aggiungi il latte freddo e la maizena. Mescola in modo da ottenere un composto omogeneo. Trasferisci il tutto in una pentola e cuoci sino a quando la crema non si sia rappresa diventando abbastanza densa. Lascia raffreddare completamente.
Monta la panna. Aggiungi il cacao amaro setacciato e unisci il tutto alla crema fredda. Mescola delicatamente in modo da ottenere una consistenza molto morbida.

PER IL BICCHIERE:
Taglia le fette di pain d’epice a cubetti e sistemali sul fondo di ogni bicchiere.
Versa sopra, senza schiacciare, la panna yogurt alla vaniglia. Prosegui la composizione con la gelatina di melograno tagliata a cubetti.
Aggiungi uno strato di chantilly al cacao amaro e completa il bicchiere monoporzione con un cerchio di gelatina di melagrana leggermente più piccola del diametro del bicchiere stesso.

Photo credits: Cristina Saglietti

NO COMMENTS

Leave a Reply