Authors Posts by Alessandra Spina

Alessandra Spina

0 1391
Insalata di papaya, melograno, avocado e topinambur
Insalata di papaya, melograno, avocado e topinambur

Cosa ci metto?

Ingredienti per 4 persone:

3 cucchiaini di miele

60 ml di succo di cedro (o limone ben maturi)

80 ml di olio evo

sale

1 cucchiaino di senape

pepe macinato al momento

basilico tritato

1 papaya di grandezza media tagliata a cubetti

2 avocado medi

4 topinambur

1 melagrana

 

Tempi preparazione: 20 minuti

 

Insalata di papaya, melograno, avocado e topinambur
Insalata di papaya, melograno, avocado e topinambur

 

Come lo preparo?

Sbuccia e taglia a cubetti della stessa dimensione l’avocado, la papaya e il topinambur.

Per evitare che l’avocado si annerisca cospargilo con succo di limone e conservalo in una coppetta insieme al suo nocciolo.

Metti in una ciotola il miele, il succo di cedro, olio, sale, pepe, senape e basilico. Sbatti per amalgamare e rendere cremosa l’emulsione.

Sistema i cubetti di papaya, di avocado e topinambur a strati all’interno di un coppapasta rotondo (uno per ogni commensale) e termina con i chicchi di melagrana.

Per sbucciare il melograno senza perdere tempo taglia in due il frutto, munisciti di un mattarello maneggevole di piccole dimensioni e dai dei piccoli colpetti sulla buccia del frutto: vedrai uscire con estrema facilità i preziosi chicchi rossi.

Condisci con la vinaigrette, togli il coppapasta e servi.

 

Photo credits: Alessandra Spina

 

0 1242
riso melagrana
riso melagrana

Un piatto facile e gustoso da realizzare, un risotto sfizioso che gli amanti dell’agrodolce e della cucina vegana apprezzeranno.

Cosa ci metto?

Ingredienti per 4 persone

400 g di riso selvatico misto integrale

300 g di melagrana già sbucciata

aceto balsamico

una presa di zucchero

olio, sale e pepe q.b.

 

riso melagrana

Come lo preparo?

Fai bollire il riso secondo i tempi di cottura.

Nel frattempo, con il minipimer prepara l’emulsione di melagrana, avendo cura di tenere alcuni chicchi integri per mescolarli al riso selvatico.

Metti i chicchi nel vaso del minipimer, aggiungi olio, sale, pepe q.b. ed aceto balsamico a

completare gli ingredienti: il sapore deve risultare a metà tra l’acidulo della melagrana e il

tondo dell’olio. Frulla.

Se il composto risulta troppo denso e fai fatica a frullare, aggiungi un goccio

d’acqua (ma poca) e vai avanti a frullare fino ad ottenere un’emulsione liscia,

spumosa ed omogenea. Riponi in frigorifero.

Scola il riso. Fai scaldare in una padella antiaderente dell’extra vergine di oliva e

salta a fuoco vivo il riso nero, in modo da renderlo croccante.

Impiatta posizionando l’emulsione di melagrana alla base, il riso nero sopra – se hai

un coppa-pasta rotondo usalo – e completa con i chicchi di melagrana che hai tenuto da parte.

Melogranando social